Ispirazioni · Temi

{Ispirazioni} Trasparenze: le carte traslucide

ispirazioni-trasparenze-1
Prendiamo una pausa da tanta Big Shot per tornare alla serie di post, appena cominciata tra l’altro, sulle carte trasparenti. Dopo la premessa, arriviamo finalmente a parlare di carte traslucide. (Vi ricordate perché, almeno per ora, non dico trasparenti?)

La prima immagine è quella che più esprime la leggerezza delle carte traslucide:

Un angelo con il corpo opaco e il vestito e le ali con carte di trasparenze diverse.
Un angelo con il corpo opaco e il vestito e le ali con carte di trasparenze diverse. La meraviglia che riesce a suscitare questo mescolarsi di vari gradi di trasparenza è davvero unica!
Photo credit

Questo angelo è fatto con della carta traslucida un po’ pesante, ma che lascia abbastanza passare la luce. Il colore è quello tipico della “carta da lucido”, bianco-grigio, lasciato al naturale. La magia è data dal fatto che si intravvede il corpo dell’angelo sotto il vestito, e questo dà un’idea di leggerezza e di volo.

La stessa carta, ma più bianca, (che in inglese si chiama “vellum”) viene usata per questo progetto, ottenendo un effetto semplice semplice, che sfrutta la caratteristica trasparenza della carta.

Le linee del paesaggio invernale si sovrappongono, dando profondità alla composizione.
Le linee del paesaggio invernale si sovrappongono, dando profondità alla composizione.
Photo credit

La carta traslucida in tinta unita si presta ad effetti “tono su tono” se usata assieme al colore bianco. In questo biglietto l’insieme è sottolineato dai colori neutri che valorizzano il fiore rosa (che non è tra i miei preferiti, ma usato qua non è neppure così brutto!).

Fiori di carta traslucida con i contorni disegnati in bianco.
Fiori di carta traslucida con i contorni disegnati in bianco.
Photo credit

I prossimi progetti sono fatti con carta “glassine”, molto leggera ma strutturata. In italiano è chiamata anche “carta da vetrate”, ed infatti in generale lascia passare molto la luce, anche se l’effetto varia a seconda del colore che si usa.

Cosa c’è di meglio della carta traslucida per un fantasma di Halloween? L’effetto è molto simpatico, ottenuto semplicemente cucendo la carta glassine bianca e inserendo un dolcetto.

Che fantasma goloso! Peccato che non riesca a nascondere quello che ha dentro la pancia!
Che fantasma goloso! Peccato che non riesca a nascondere quello che ha dentro la pancia!.
Photo credit

Un’atmosfera ben diversa la dà la struttura della carta, con un leggero “embossing”:

Un piccolo chiudipacco, et voilà, l'effetto è assicurato! Che chic!
Un piccolo chiudipacco, et voilà, l’effetto è assicurato! Che chic!.
Photo credit

Cambiamo completamente materiale, e naturalmente effetto. Finora abbiamo visto delle “carte” che in realtà, pur dando una sensazione tattile (in gergo si chiama “mano”) calda sono in realtà di materiale plastico. La carta washi, di origine giapponese, è invece vera e propria carta, prodotta a mano da secoli con le fibre di gelso o di altre piante.

Noi conosciamo la carta Washi soprattutto per i “washi tape“, gli scotch di carta colorata e disegnata che adesso sono tanto di moda, ma naturalmente esiste anche in fogli. Ecco solo un esempio di cosa si può fare con la carta washi:

Una composizione dove la dolcezza della foto è esaltata dalla ghirlanda fatta con il nastro trasparente.
Una composizione dove la dolcezza della foto è esaltata dalla ghirlanda fatta con il nastro trasparente.
Photo credit

La ghirlanda trasparente è molto leggera e non copre la foto né altera l’effetto della carta stampata. In questo modo viene valorizzata proprio la trasparenza del materiale.

Finisco con un esempio in cui la cara, in sé, non sarebbe traslucida, ma messa davanti a una lampada lascia passare la luce, dando un tocco particolare alla consueta lampada di carta di riso:

Carciofo o fiore? Decidete voi!- Photo credit -
Carciofo o fiore? Decidete voi!
Photo credit

Mi piacciono molto le pagine ingillite del libro, che addolciscono la luce della lampada e donano un’atmosfera molto poetica.

Avete altri esempi di lavori con le carte traslucide? Fatecelo sapere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...