Chi sono

Elisa di FattoConGioia

Ciao, mi chiamo Elisa, voglio diventare una paper artist, e il mio motto è “se ce la faccio io, puoi riuscirci anche tu”. È una frase che ripeto spesso; seguimi, e ti spiego perché.

Ho cominciato a lavorare la carta con continuità pochissimi anni fa, perché non riuscivo a trovare scatole che mi piacessero per il battesimo di mia figlia. Ho comprato della carta trasparente della quale mi ero innamorata, un cartoncino che si intonava, una misteriosa valigetta che doveva aiutarmi nelle piegature… e ho fatto una cinquantina di scatole.

Ne sbagliavo una su cinque, nella maniera più disparata possibile: non azzeccavo le misure nel taglio o nella piegatura, andavo storta, tagliavo qualche linguetta che andava incollata, oppure misteriosamente, al momento di incollarle, non coincidevano, e non capivo perché. Però alla fine posso orgogliosamente dire che ne ho distribuite cinquanta tutte intere, e quando le riguardo sono ancora belle.

La prima scatola che ho fatto, per il battesimo di mia figlia
La prima scatola che ho fatto, per il battesimo di mia figlia

Adesso ne butto molte meno, anche se i modelli sono più complessi; sono decisamente più veloce nel farle, ma soprattutto non mi sono ancora stufata, nemmeno del primo modello che ho inventato!

Nel frattempo ho recuperato i libri che compravo da ragazzina nelle librerie giapponesi di Londra; ho imparato tante parole e tecniche nuove: “kirigami”, “paper cut”, e la più importante di tutti: “paper artist“.

Dai miei studi di architettura ho ereditato la passione per i progetti dettagliati e per il disegno, che porto in ognuno dei miei lavori, e dal master in marketing una dimestichezza con il mondo del packaging e della grafica che mi torna sempre utile.

Per questo sono qui a condividere con te il mio percorso, in modo che possiamo imparare insieme a costruire le cose con la carta: è un hobby rilassante, di cui non ci si stanca mai, che si impara subito e si può migliorare all’infinito! Quello che ho fatto finora è tutto raccolto qui, nei post del mio portfolio.

Seguimi, se vuoi diventare anche tu una paper artist come le persone che ho intervistato, o se semplicemente vuoi imparare a fare tante cose belle e utili per te, per la tua casa o da regalare.

Hai ancora dubbi? Guarda la mia pagina “Perché diventare paper artist”, oppure fammi tutte le domande che vuoi attraverso la pagina Facebook di FattoConGioia o il mio profilo Instagram!

Ah… e anche la foto in cima alla pagina, quella in cui non so se devo sorridere o no e soprattutto dove devo guardare, ha una storia curiosa: per fortuna la spiego tutta nel post in cui parlo dell’edizione 2018 del Mondo Creativo! Segui il link per saperne di più!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: